Le donne chiedono l’impossibile:  Bisogna dimenticare la loro età, ma ricordare sempre il loro compleanno.